Web Site Builder

LA GUIDA LIGHT DEI CAMPI FLEGREI 

by Ulixes.it

Baia, Bacoli

Una terra antica e "dinamica" il cui paesaggio è disegnato da cinque laghi che si alternano ad insenature e promontori di roccia tufacea. La terra dove sorse la Cuma Eubea, la prima città della Magna Grecia, seguita da Baia, Puteoli (Pozzuoli), Bauli (Bacoli) e Neapolis (Napoli).

Archeologia sommersa

La linea di costa di età romana attualmente si trova ad una profondità di circa 10 m sotto il livello del mare. Numerose rovine e reperti a profondità variabili sono una evidenza della generale subsidenza subita dall'area dei Campi Flegrei negli ultimi 2.000 anni.

Vulcanismo Campi Flegrei

L'area dei Campi Flegrei presenta delle caratteristiche che la rendono unica al mondo. Costituisce lo scenario di molti racconti classici narrati dai poeti stimolando l'immaginazione degli antichi i quali ritenevano le profonde cavità e i passaggi sotterranei le vestigia di un mondo sepolto.